Le proprietà antimicrobiche della bava di lumaca: ecco come combattere l’acne

Pubblicato il: 7 Settembre 2018 in: salute e benessere

Cos’è l’acne?

Papule, pustole ed arrossamenti sono i segni visibili di acne, condizione data principalmente da un’eccessiva produzione di sebo. Il sebo infatti viene prodotto dalle ghiandole sebacee e, mescolandosi con le cellule degli strati più superficiali della pelle, ostruisce i follicoli piliferi, quei minuscoli canali presenti sul derma.

Quando il follicolo è ostruito il normale deflusso del sebo viene impedito, portando alla formazione di comedoni, comunemente chiamati punti neri o brufoli.

A questo punto nel follicolo possono proliferare batteri (come il Propionibacterium acnes) contribuendo all’infiammazione del follicolo stesso.

Combattere l’acne con la bava di lumaca

Per l’importante ruolo che i batteri svolgono nell’eziopatogenesi dell’acne, l’utilizzo di una crema con proprietà antimicrobiche aiuta a combattere la comparsa di questa malattia della pelle.

La ricerca sulle sostanze antimicrobiche naturali infatti ha prodotto trattamenti efficaci ed un’area di interesse scientifico è proprio il contenuto del muco dei molluschi.

Studi recenti hanno dimostrato che i peptidi e le proteine ​​prodotte dagli invertebrati, come parte del loro sistema di difesa, hanno proprietà antimicrobiche ad ampio spettro. I prodotti Naturalessence a base di bava di lumaca uniscono il potere idratante ed esfoliante a quello antimicrobico.

I gesti quotidiani che contrastano la comparsa di acne sono sicuramente un’accurata detersione e una costante idratazione della pelle. Acquistando l’intero pacchetto Naturalessence ad un prezzo imperdibile, potrai sfruttare:

  • le qualità antimicrobiche della bava di lumaca
  • il potere idratante della crema viso
  • il potere detergente dell’acqua micellare

Scopri di più…